decreto-cura-italia

Le principali misure urgenti adottate a favore delle micro, piccole e medie imprese, liberi professionisti e persone fisiche contenute nel D.L. n. 18 del 17 marzo 2020, allo scopo di fronteggiare i danni derivanti dall’emergenza sanitaria conseguenti alla diffusione dell’epidemia del COVID-19.

???????? ???

In particolare si pongono in evidenza le seguenti opportunità:

  • Misure a sostegno della liquidità mediante il sistema bancario;
  • Credito d’imposta per i conduttori di canoni di locazione degli immobili iscritti alla categoria catastale C/1;
  • Indennità INPS di € 600,00 per professionisti, co.co.co., artigiani e commercianti.

Si rappresenta inoltre che, al fine di dare risposta alle innumerevoli richieste circa l’indennità INPS di € 600,00 si è in attesa di chiarimenti in merito alla natura soggettiva di taluni possibili beneficiari, nonché alle modalità tecniche di richiesta del contributo medesimo.

??: Lo Studio garantisce la piena operatività dei propri dipendenti e collaboratori attraverso lo strumento dello smart working, eventuali richieste potranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica delle rispettive referenti. 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: